LETTERA APERTA

 
 
  Ciao…..
 
Ci sono momenti in cui penso che forse la notte è la mia dimensione.
 
Mio malgrado, perchè la me stessa che sto recuperando è solare ed espansiva….Ma l’ombra è sempre parte integrante dei corpi solidi, ed è anche questa una cosa che ho dovuto imparare.
Se c’è l’ombra, significa che c’è un corpo concreto, ma significa anche che c’è una fonte di luce che la rende possibile.
 
La notte….
 
Alcune persone che mi stanno a cuore mi ritrovano di notte nei loro pensieri e nei loro sogni….L’hai fatto anche tu, e ti sono grata per questo senso di intimità che sento di condividere….
 
La luna è la Signora della notte.
Nel mio racconto " LA  LUNA" parlo dell’avvicendamento nella vita della protagonista di una serie di gatte tigrate, di volta in volta reincarnate l’una nell’altra per dare un senso alla sua vita nel corso degli anni…..fino all’epilogo.
 
 "La bambina che è in me"  invece, è seduta su un cuscino giallo davanti ad una porta/finestra aperta sull’incendio di un tramonto, e canta per farsi coraggio.
 
Ed è soprattutto questa l’immagine che cerco di recuperare dentro di me quando ho bisogno di forza.
La luna mi turba con la sua influenza, è la parte oscura di me stessa, mi ispira e mi rende riflessiva…..Ma è il sole che mi accende la la passione per la vita.
Entrambi ci sono necessari, ma è il sole che mi dà energia.
 
Si chiama consapevolezza.
 
Non devi scegliere e selezionare e dare le priorità ai tuoi attuali tumulti interiori !
Accettali come un DONO, e vivili come vengono !
I frutti del tuo terremoto interiore emergono per farti capire delle cose di te stesso che devi conoscere.
Non incanalare preventivamente questi tumulti !
Non sono categorie della Ragione.
SARANNO   LORO  ad imporsi tra di loro e ad emergere secondo un’ordine naturale che rispetterà le tue vere priorità, senza che tu faccia altro .
 
Ti abbraccio.
 
VVVvvvvvvv
 
 
Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. vi
    Giu 03, 2010 @ 12:08:31

    Ma dove ??? DOVE ,dove dove dove…ti ho GIA\’ incontrato ?????Io ti conosco da sempre, hai il volto di tutte le persone a cui ho voluto e voglio bene.Questa lettera l\’ho scritta per un amico che in questo periodo si trova in difficoltà…..ma subito dopo averla scritta, mi sono resa conto che in realtà è dedicata a più persone…é dedicata a tutti coloro che mi portano ancora dentro, a tutti coloro che abitano ancora e per sempre dentro di me, e che so che dalla lontananza in cui si trovano, desiderano ascoltare le mie parole. Mi vengono in mente di colpo un paio di nomi…ma non li dirò.Questa lettera sgorga dal cuore….

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: